I migliori ionizzatori d’aria per ambienti: Guida completa all’acquisto dei migliori modelli

Se sei alla ricerca dello ionizzatore perfetto che fa al caso tuo, magari col miglior rapporto qualità/prezzo, sei nel posto giusto.

In questo articolo, uno dei più importanti del nostro sito, andremo a recensire e classificare i migliori ionizzatori per ambienti proprio tenendo in considerazione i fattori che abbiamo citato sopra.

Per noi è molto importante non solo la qualità del prodotto, essenziale per non buttare via soldi, ma anche il prezzo, proprio per farti risparmiare il più possibile senza rinunciare ad un prodotto di qualità che purifica l’aria in maniera ottimale.

Proprio per darti il massimo abbiamo speso moltissimo tempo a documentarci sui prodotti che consigliamo, leggendo moltissime recensioni, forum, e tantissimi siti. Non solo abbiamo fatto questo lavoro in italiano, ma anche in inglese nel mercato americano, per darti sempre il massimo.

I vantaggi che avrai leggendo questa guida sono notevoli: risparmierai un sacco di tempo nel processo decisionale, comprando il miglior ionizzatore che fa al caso tuo in base al tuo budget e all’ambiente da purificare.

Bene, non perdiamo altro tempo in chiacchiere, cominciamo.

I migliori ionizzatori: recensioni, classifica, e miglior prezzo

Per questa nostra classifica scegliamo, come facciamo spesso, la qualità di Amazon, che garantisce un servizio impeccabile e molto spesso il prezzo più basso online.

Non solo infatti riceverai a casa tua lo ionizzatore scelto in poco tempo, ma avrai anche la possibilità del reso gratuito qualora il prodotto ha dei difetti di produzione oppure non ti soddisfa appieno.

Bene, possiamo cominciare la nostra classifica dei migliori ionizzatori dal miglior rapporto qualità/prezzo.

1) Tevigo ionizzatore

A nostro avviso il miglior ionizzatore d’aria senza filtro HEPA, un dispositivo che funziona veramente bene. Best Seller in Italia e in Germania lo ionizzatore Tevigo dimostra di valere anche di più del prezzo a cui viene venduto.

Questo Tevigo risulta poco ingombrante, potendo quindi metterlo dove si preferisce senza farsi notare troppo. Questa sua caratteristica potrebbe rivelarsi molto utile anche nel caso tu voglia utilizzarlo in differenti situazioni, spostandolo di stanza in stanza ed usufruendo dei suoi benefici anche la sera nella tua stanza da letto.

Questo modello è fenomenale nella pulizia dell’aria, in particolare da batteri, odori, allergeni e microparticelle, in una superficie di 45 m2, ma funziona ottimamente bene anche in ambienti fino a 120 m2.

La superficie coperta è quindi spesso sufficiente per poterlo utilizzare sia in casa che in ufficio.

In particolare i PRO di questo ionizzatore sono i seguenti:

  • Silenziosità: pochissimo il rumore emesso dal Tevigo in quanto non funziona con la ventola… Non ti accorgerai neanche di quando entra in funzione.
  • Basso consumo di energia: le bollette, anche se utilizzerai lo ionizzare spesso, non saranno mai salate grazie al consumo veramente basso di energia
  • Costi di manutenzione nulli; uno dei più grossi pregi degli ionizzatori è proprio il NON costo di manutenzione, in quanto dovrai semplicemente lavare il filtro, operazione molto semplice da portare a termine.

Queste sue caratteristiche lo hanno reso molto noto nel campo degli ionizzatori, tanto da conquistarsi con il tempo la fiducia dei consumatori.

Lo ionizzatore Tevigo è ideale per chi soffre di allergie o per chiunque voglia eliminare i cattivi odori, la polvere e il polline. 

Ti lascio anche una delle tante recensioni positive di un cliente:

faccio seguito alla recensione di circa una settimana fa,ne ho acquistato un altro che è arrivato oggi molto puntualmente,già messo all’opera , confermo la mia recensione precedente :facile da usare e pulire,silenzioso ed efficace ,consuma pochissimo, chi vuole miracoli deve rivolgersi ad altri apparecchi , questo fa quello che tecnicamente è possibile per il suo tipo di tecnologia. sono soddisfatto anche della velocità di consegna e del premuroso contatto del venditore.

CARATTERISTICHE TECNICHE:

  • Wattaggio: 1.5 Watt
  • Funzioni: ionizzazione aria, purificazione d’aria
  • Peso: 950 g
  • Potenza assorbita: Max. 15 W
  • Tensione di alimentazione: 230 V / 50

2) Pure Mate XJ-2000

Lo ionizzatore Pure Mate è apprezzato nel mercato specialmente per essere molto compatto e adeguato in moltissime situazioni. Insomma, risulta quasi invisibile, senza quindi restare tra i piedi pur godendo di un’aria sempre ottimale.

Questa sua compattezza ci piace molto, con un design molto studiato per il prezzo di vendita molto basso.

Il Pure Mate purifica l’aria molto bene, in particolar modo riesce a combattere alla perfezione l’odore di fumo, i batteri, e le muffe invisibili che respiriamo tutti i giorni senza accorgercene.

Gli ioni emesse riescono ad attaccare perfino particelle molto piccole che arrivano ad una dimensione fino a 0,1 micron, veramente minuscola.

Lo ionizzatore Pure Mate, proprio anche a causa delle sue dimensioni, non è particolarmente adatto per ampi ambienti, riuscendo a purificare l’aria di ambienti fino 20/25 m2 di superficie.
Certo, la superficie coperta non è ampissima, ma siamo sicuri che è adatto alla maggior parte delle persone.

Il rumore emesso da questo ionizzatore è quasi nullo in quanto non è dotato di motore, con un leggero sibilio che indica che l’apparecchio sta funzionando correttamente.

Per concludere ti lascio una recensione da parte di un cliente:

Ho acquistato questo articolo con la paura che sia una bufala. Invece sono rimasto stupefatto dal suo funzionamento e non ne farei più a meno. Lo uso in camera da letto e al risveglio si sente tutta un’altra energia come se il recupero notturno fosse migliore. lo consiglio davvero a tutti, bell’articolo. Al momento in casa ne ho istallati 4 sempre in funzione, per via della metratura che ognuno copre, direi bene sui 20 q., sopra non ce la fà.

3) Ionizzatore Fapi

Non potevamo non mettere in classifica lo ionizzatore della Fapi, un’azienda tutta italiana che è attiva sul mercato da più di 50 anni.

Questo ionizzatore, in particolare, costa veramente poco, e permette di purificare l’aria dell’ambiente in una buona maniera.
In particolare l’effetto purificante contrasta i cattivi odori (fumo di sigaretta incluso), i batteri, e i pollini, risultando efficace nella gran parte delle situazioni.

Non aspettarti miracoli, come per tutte le cose, ma a fronte di una spesa minima il risultato sarà più che soddisfacente, soddisfando quindi il rapporto qualità/prezzo richiesto per entrare nella classifica.

Tra le caratteristiche in evidenza sicuramente non possiamo non citare la portabilità dello ionizzatore Fapi, grazie anche ad un peso piuma di 250 g e un’altezza dell’apparecchio a colonna di solo 26 cm.

Riuscirai quindi a portarla dappertutto in modo estremamente facile, beneficiandone dei risultati sia di giorno che la sera, mentre stai dormendo.

Per concludere non possiamo non segnalare il consumo ridotto che ti permette di utilizzare questo purificatore d’aria giorno e notte, senza pesare assolutamente sulla bolletta. Lo ionizzatore si attacca infatti come una normale presa da muro per prendere l’energia, e funziona a 230V.

Come funziona lo ionizzatore

Per noi è fondamentale quest’ultimo paragrafo, in quanto moltissime persone ci chiedono come funzionano gli ionizzatori, e la differenza con i purificatori d’aria con filtro Hepa.

Noi rispondiamo a questa domanda, in modo tale che tu riesca a prendere la decisione migliore che fa al caso tuo.

In particolare uno ionizzatore emette appunto degli ioni che, fluttuando nell’aria, riescono ad “agganciarsi” alle particelle inquinanti presenti nell’aria, ripulendola.

Ecco quindi che uno ionizzatore sarà in grado di attenuare – o rimuovere – i cattivi odori, il fumo di sigaretta, gli allergenici, ed eliminare la gran parte delle particelle inquinanti presenti nell’aria.

La cosa molto positiva dello ionizzatore è l’estrema facilità di manutenzione in quanto non sono dotati di alcun filtro, permettendoti anche di risparmiare i soldi del nuovo filtro.

Per approfondire le differenze tra un purificatore d’aria con filtro HEPA oppure uno ionizzatore ti rimando all’articolo linkato. Ti ricordo comunque che spesso i purificatori d’aria hanno entrambe le funzionalità.

 

Siamo giunti alla fine di questo articolo, sperando di aver fatto chiarezza nella tua testa e nella decisione di acquisto che vai a fare.

Prima di lasciarti ti ricordo anche la nostra guida definitiva ai migliori purificatori d’aria con filtro Hepa, per darti un’ulteriore aiuto qualora tu non abbia ancora deciso con quale sistema preferisci purificare l’aria.

Se l’articolo ti è piaciuto non esitare a condividerlo sul tuo social network preferito. Così facendo avrai ripagato il nostro lavoro, incentivandoci a fornire un servizio sempre migliore.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.