Deumidificatori Pro Breeze: Guida ai 6 Migliori Modelli

[ratings]

Da tempo, i deumidificatori Pro Breeze si configurano come alcuni dei prodotti più affidabili nel mercato, per un’offerta sempre più variegata.

In questo articolo, prenderemo a campione sei dei modelli più rappresentativi della Pro Breeze. Dai 30 litri del top di gamma ai 500ml del modello portatile, ce n’è davvero per tutti i gusti e le esigenze.

Prima di tutto, ecco una panoramica delle caratteristiche tecniche dei quattro principali deumidificatori Pro Breeze in oggetto:

Modelli a Confronto Pro Breeze 30L Pro Breeze 20L Pro Breeze 12L Pro Breeze Essiccante 10L
Dimensioni (LxWxH) (mm) 386 x 260 x 500 580 x 320 x 200 440 x 220 x 300 317 x 213 x 499
Peso (kg) 17 13.8 9.5 6.8
Rumorosità (dBa) ≤48.5/50dB 48dB 42dB ≤46dB
Estrazione massima 30L 20L 12L 10L
Dimensione della stanza 624-785 sqft 215-322 sqft 162 sqft 400 sqft
Consumo di energia 0.715 kW·h 0.45 kW·h 0.24 kW·h 0.68 kW·h
Temperatura di funzionamento (°C) 3-32 °C 5-32 °C 5-32 °C 1-40 °C
Prezzo controlla controlla controlla controlla

Come potete vedere, la varietà offerta consente di valutare l’acquisto di uno di questi modelli potendo contare su un gran numero di informazioni, che Pro Breeze fornisce con cura e che riportiamo qui per chiarezza.

 

 

I migliori deumidificatori Pro Breeze a confronto

Sul mercato dal 2013, Pro Breeze si è rapidamente ritagliata uno spazio importante tra le aziende produttrici di deumidificatori.

A oggi, è una delle aziende che meglio risponde alla domanda di prodotti affidabili, longevi e con un alto livello di qualità dei materiali utilizzati.

La tabella sopra riportata rappresenta più nel dettaglio questi elementi.

La gamma di deumidificatori proposta da Pro Breeze si distingue infatti per

  • Una capacità di umidità asportata ben bilanciata con le taniche in dotazione per ciascun modello
  • Un servizio di deumidificazione adeguato a ogni tipologia di spazio
  • Un comparto elettronico che, sia pur con le dovute differenze tra i vari modelli, non manca di funzionalità intuitive
  • Consumi e livelli di rumorosità ragionevolmente contenuti
    Ma non è tutto: la serie di deumidificatori Pro Breeze si completa con altri due modelli, che vedremo qui di seguito, adatti a bisogni più strettamente legati a silenziosità e portabilità.Passiamo quindi a esaminare nel dettaglio i 6 migliori deumidificatori Pro Breeze.
-33% Deumidificatore D'Aria Mini 500ml | Pro Breeze
39,99 59,99
CONTROLLA
Amazon Amazon.it
Deumidificatore Premium 1500ml | Pro Breeze
63,99
CONTROLLA
Amazon Amazon.it
-20% Deumidificatore Essiccante 10L | Pro Breeze
189,99 239,99
CONTROLLA
Amazon Amazon.it
Deumidificatore 30L | Pro Breeze
209,99
CONTROLLA
Amazon Amazon.it
Last update was on: Novembre 28, 2022 12:17 am

 

  portatile  

Deumidificatore Mini 500ml | Pro Breeze

deumidificatore portatile pro breeze
Il campioncino di casa Pro Breeze: questo deumidificatore pesa appena un chilogrammo e asporta 250ml di umidità al giorno, per una capienza massima dichiarata di 500ml.

Piccoli ambienti come cucine, camere, bagni, cantine e garage non dovranno più fare i conti con alti livelli di umidità con questo deumidificatore Mini.
Tutto ciò a fronte di consumi davvero ridotti, parliamo infatti di appena 0.023 kW·h.

Provvisto di una funzione di autospegnimento, attiva non appena l’acqua avrà raggiunto il punto massimo della vaschetta, esso è dotato inoltre della tecnologia Thermo-Electric Peltier.

Tale caratteristica, la ragione per cui non è necessario alcun compressore, lo rende assolutamente adatto alle camere da letto vista l’eccellente silenziosità; 33 i decibel riportati da Pro Breeze.

39,99€
59,99€
disponibile
as of Novembre 28, 2022 12:17 am
Ultimo aggiornamento il Novembre 28, 2022 12:17 am

 

  portatile  

Deumidificatore Premium 1500ml | Pro Breeze

deumidificatore premium pro breeze
Qui si comincia a fare sul serio: con questo deumidificatore Premium da 1500ml l’acquirente trova un modello adatto a esigenze più probanti rispetto a quelle che può soddisfare il modello Mini.

Parliamo infatti di un deumidificatore che può asportare l’umidità di spazi dalle dimensioni massime di 20 metri quadrate, contro i 14 del modello di cui sopra.

Il livello di rumorosità, qui a 42dB, potrà far storcere il naso a chi si aspettava la medesima combinazione di silenziosità e dimensioni contenute.

D’altra parte, con una umidità asportata di 500ml e consumi ancora ragionevolmente bassi (0.04 kW·h) questo deumidificatore Premium si configura come un dispositivo adeguato per la fascia medio-bassa che rappresenta.

Ultimo aggiornamento il Novembre 28, 2022 12:17 am

Adesso passiamo ai deumidificatori Pro Breeze di cui abbiamo accennato a inizio articolo con le specifiche tecniche.

Vediamoli uno per uno, con una mini-recensione per ciascuno tramite la quale valutarne meglio le prestazioni.

 

Deumidificatore Essiccante 10L | Pro Breeze

deumidificatore essiccante pro breeze
Provvisto di un design decisamente accattivante, dalle linee decise ma sobrie, il deumidificatore essiccante Pro Breeze certo si fa notare.

Con in dote un’umidità asportata di 10 litri, questo modello aggiunge sostanza al comparto estetico per un connubio a dir poco interessante.

La capacità del serbatoio dell’acqua è di ben 3 litri, che tra le caratteristiche tecniche è sicuramente quella che fornisce una base di affidabilità tutt’altro che trascurabile.

Ma a colpire sono soprattutto le funzionalità che lo rendono unico rispetto agli altri:

  • Sensore automatico dell’umidità
  • Filtro Nano Silver
    Questo filtro, differente a quelli di cui è dotato il resto della gamma Pro Breeze, ha la peculiarità di rilasciare ioni d’argento.Tale peculiarità gli consente di eliminare più efficacemente funghi e batteri per migliorare ulteriormente la qualità dell’aria dell’ambiente designato per la deumidificazione.
  • Carattere essiccante
    Di solito l’estrazione dell’acqua dei deumidificatori a compressione si riduce sensibilmente in presenza di temperature al di sotto dei 20°C; ragion per cui potrebbero non fare al caso vostro in presenza di ambienti tendenzialmente molto freddi e/o inverni rigidi. Il deumdificatore in oggetto invece è stato disegnato per riuscire ad assorbire l’acqua anche a temperature che vanno sotto l’1°C, come riporta Pro Breeze.Ciò lo rende un acquisto particolarmente adatto per seminterrati e imbarcazioni, più soggetti di altri contesti a un mix severo di umidità e basse temperature.
  • Funzione di drenaggio continuoPer orientarvi meglio nella scelta tra un deumidificatore refrigerante e uno essiccante, come questo Pro Breeze 10L, leggete qui.

189,99€
239,99€
disponibile
as of Novembre 28, 2022 12:17 am
Ultimo aggiornamento il Novembre 28, 2022 12:17 am

 

  miglior scelta  

Deumidificatore 12L | Pro Breeze

deumidificatore miglior scelta pro breeze
Nella recensione di Argo Dry Digit 17 avevamo posto questo valido deumidificatore di casa Argo, assai convincente per la sua efficienza e per un design intrigante, a confronto con altri due modelli, uno dei quali era proprio il deumidificatore Pro Breeze da 12 litri.

L’obiettivo era quello di offrire delle alternative soddisfacenti per le medesime caratteristiche: inoltre, come riportato allora, avevamo menzionato alcune funzionalità come

il blocco di sicurezza per bambini e l’auto spegnimento che si attiva non appena la capienza massima viene raggiunta, per risparmiare energia.

nonché

una modalità Riposo per un funzionamento silenzioso anche durante le ore notturne.

A ciò aggiungiamo un sistema di sbrinamento e drenaggio continuo, un capiente serbatoio dell’acqua da 1.8 litri e prestazioni unanimamente riconosciute come importanti.

Il deumidificatore in questione garantisce, infatti, una riduzione notevole del livello di umidità presente in stanze dalle dimensioni medio-grandi.
Senza tuttavia incidere pesantemente sui consumi: l’autentico pregio del Pro Breeze 12L sta nell’assorbire “soltanto” 0.24 kW·h, un dato a dir poco invidiabile nel campo dei deumidificatori.

E, di fatto, il motivo decisivo per renderlo la nostra migliore scelta!

159,99€
disponibile
4 used from 150,97€
as of Novembre 28, 2022 12:17 am
Ultimo aggiornamento il Novembre 28, 2022 12:17 am

 

Deumidificatore 20L | Pro Breeze

deumidificatore 20l pro breeze
Il cabotaggio dei deumidificatori sale, e con esso, inevitabilmente, anche le capacità che sono in grado di sfoderare.

Il Pro Breeze da 20L cattura subito l’attenzione per un design davvero interessante, impreziosito dalla funzionalità legata agli indicatori di umidità.

Essi, posti sulla sommità del modello, si colorano in modo differente a seconda del livello di umidità presente nella stanza:

  • Blu se l’umidità dell’ambiente inferiore al 50%
  • Verde se l’umidità dell’ambiente è ottimale dal 50% al 70%
  • Rosso se l’umidità dell’ambiente è superiore al 70%
  • Completano il quadro
  • un serbatoio dalle dimensioni considerevoli, 5.5 litri.
  • quattro ruote poste alla base del deumidificatore, in grado di garantire una buona portabilità
  • 4 modalità – normale, bassa potenza, alta potenza, asciugatura bucato – regolate da controlli digitali
  • per un modello di fascia medio-alta davvero competitivo.
non disponibile
as of Novembre 28, 2022 12:17 am
Ultimo aggiornamento il Novembre 28, 2022 12:17 am

 

  top di gamma  

Deumidificatore 30L | Pro Breeze

deumidificatore top gamma pro breeze
Intelligente: questa la prima parola che Pro Breeze ci tiene a proporre per il suo top di gamma, un deumidificatore che si avvale cioè di un controllo tramite WiFi con un’app gratuita fornita dal produttore.

Dal vostro smartphone sarete quindi in grado non solo di accendere/spegnere il dispositivo, o accertare elementi quali il livello di umidità attuale della stanza, ma anche di impostare molti altri aspetti come

  • il livello di umidità desiderato
  • la creazione di programmi personalizzati
  • il timer
  • una delle 3 modalità di funzionamento: automatica, turbo e deumidificazione continua
  • E c’è tanto altro ancora: il compressore ad alta efficienza energetica a disposizione permette di asportare la bellezza di 30 litri di umidità al giorno, con 3.3 litri di capacità del serbatoio dell’acqua.

Il sistema a quattro ruote “Easy-roll” agevola lo spostamento del deumidificatore, operazione altrimenti ostica, ma la portabilità non è seguita da un livello di rumorosità altrettanto confortevole: bisogna tenere conto, tuttavia, dell’alto livello prestazionale, in ragione del quale si tratta comunque di un fattore nel complesso accettabile.

Siamo di fronte, quindi, a un deumidificatore che richiede tanto in termini di consumi ma è in grado di offrire una performance all’altezza della fascia considerata.

E tutto questo con un utilizzo facile, intuitivo, ma soprattutto tecnologicamente al passo coi tempi.

209,99€
non disponibile
as of Novembre 28, 2022 12:17 am
Ultimo aggiornamento il Novembre 28, 2022 12:17 am

 

Le nostre conclusioni

I deumidificatori Pro Breeze hanno smesso di sorprendere da un po’: negli anni, abbiamo potuto constatare una crescita qualitativa che non ha compromesso il rapporto qualità/prezzo dei modelli proposti sul mercato.

I sei deumidificatori che abbiamo analizzato coprono con successo l’intero spettro delle esigenze dei potenziali acquirenti: qualunque sia la stanza da “liberare” dallo scacco di umidità, muffe e cattivi odori persistenti, c’è un modello che può farlo efficientemente in base alle dimensioni degli spazi.

Con un occhio al portafoglio.

[ratings]

 

[Voti: 4 Media: 5]
Aria Purificata
Logo