Purificatore d’Aria Philips: prezzo e recensione dei migliori

I purificatori d’aria sono esplosi negli ultimi anni per il sempre maggiore (purtroppo) inquinamento dell’aria nelle nostre città. In questo contesto i purificatori d’aria Philips sono tra i più desiderati sul mercato.

Se vuoi vedere invece la nostra classifica dei migliori purificatori d’aria clicca qui – ovviamente abbiamo inserito anche la Philips.

In questo articolo andremo a recensire i dispositivi migliori targati Philips per rendere l’aria di casa che respiriamo migliore e libera da impurità.

Cominciamo!

 

I purificatori d’aria Philips: prezzo e recensione dei migliori

I purificatori d’aria con il passare del tempo sono diventati via via sempre più presenti nelle nostre case.

Ma perché potrebbe servirti un purificatore d’aria?

Devi sapere che da rierche effettuate negli Stati Uniti risulta che la scarsa ventilazione all’interno della casa, il crescente tasso di inquinamento presente, i detergenti utilizzati per pulire la nostra casa e altri eventuali fattori quali il fumo e la presenza di animali rendono l’aria che respiriamo in casa addirittura 5 volte più inquinata rispetto all’esterno.

Addiritttura qualche produttore di purificatori d’aria, come la stessa Philips, sostiene addirittura un valore dalle 10 alle 15 volte maggiore, ma ci sembra molto eccessivo.

Non solo quindi le polveri sottili e i problemi evidenziati precedentemente, ma anche il diffondersi di allergie o asma che sono causa di una respirazione pù faticosa, rossore agli occhi, prurito e tutti gli effetti sgradevoli che ne conseguono.

Ecco quindi che una soluzione potrebbe arrivare dai purificatori d’aria Philips, molto affidabili ed efficaci. È necessario però prestare attenzione alla potenza di ciuscun dispositivo, evidenziata nelle caratteristiche tecniche.

Come?

Semplice, viene indicato quanti metri quadrati (m2) possono essere coperti dal purificatore in oggetto.

Ecco i purificatori d’aria Philips migliori, recensiti dal nostro Team.

 

Purificatore d’aria Philips AC1215/10

Il purificatore d’aria Philips AC1215/10 è dotato di un sistema a Filtri Multipli “Nano protect” che cattura oltre il 99% di particelle inquinanti e rilascia, attraverso il sistema montato CADR (Clean Air Delivery Rate) aria pulita.

Vediamo più da vicino il sistema di filtri multipli costituito da un pre-filtro e da 2 componenti fondamentali:

  1. Filtro HEPA: Il filtro HEPA è un filtro fisico che cattura mediamente il 99.7% delle particelle inquinanti presenti nell’aria. In particolare il filtro HEPA Philips cattura il 99.9% di batteri e il 99% dei virus presenti nell’aria. Risulta anche super efficace contro l’inquinamento, rimuovendo particelle fino a 20 nanometri di dimensione, addirittura 125 volte più piccole delle PM 2.5, il particolato fine. Non male vero?
  2. Filtro Carboni Attivi: Un’altra componente fondamentale è il filtro ai Carboni Attivi, utilissimo per combattere l’odore causato da fumo di sigaretta, esalazioni di detersivi vari, vernice etc.. ed utilizzato anche semplicemente per rinfrescare l’aria.

Il purificatore d’aria Philips in questione è inoltre estremamente silenzioso in tutte e 5 le modalità delle quali è possibile scegliere. Da evidenziare soprattutto la modalita notturna dove il purificatore d’aria, pur attivo e funzionante, riduce ulteriormente il rumore (appena 33 db) e la luminosità. Una caratteristica che fa molto piacere a chi non sopporta il rumore notturno.

Le caratteristiche non sono finite qui: il purificatore Philips è dotato di un LED che indica l’esatto livello di PM 2.5 (polveri sottili) presenti nell’aria per tenere sotto controllo l’esatto livello della qualità dell’aria.

Per chi è indicato il purificatore d’aria Philips AC1215/10?

Molto indicato per chi soffre di asma, allergie, fosfora e peli di animali domestici e chi vuole migliorare la respirazione in generale.

Utilissimo per combattere le polveri sottili dell’inquinamento esterno, ma anche a chi desidera un purificatore anti-odori (fumo di sigaretta, esalazioni di detergenti etc..).

È importante sottolineare come, secondo il nostro parere, sarebbe meglio utilizzare i purificatori in ambienti leggermente più piccoli delle dimensioni massime indicate di 63 metri quadrati (m2) per una purificazione dell’aria più efficace

Se vuoi leggere la nostra recensione completa clicca qui.

 

Purificarore d’aria  Philips AC2887/10

Il purificatore d’aria Philips AC2887/10 è costituito anch’esso da un sistema multi-filtri “Nanoprotect” esattamente come descritto sopra, formato da un pre-filtro, dal filtro HEPA e dal filtro ai Carboni Attivi

Le particelle inquinanti rimosse sono più del 99% e comprendono anche le polveri sottili tanto presenti nelle nostre città. Anche gli odori vengono combattuto molto efficentemente grazie alla presenza del filtro ai carboni attivi.

Molto silenzioso, presenta anch’esso sempre 5 livelli di velocità compresa la modalità notturna.

Tutto uguale a prima vero? Allora dove sta la differenza?

Semplice, questo modello è più potente del precedente, arrivando a coprire una metratura massima di 79 m2.

In questo caso ti lascio anche una recensione di uno dei tanti clienti estremamente soddisfati:

Avevo letto parecchie recisioni e blog prima di procedere con l’acquisto non ne ero convinto fino a che non lo provato….
Un attimo dopo la consegna lo installato ed accesso subito mi ha segnalato un aria poco pura dopo circa 30 minuti nella stanza si sentiva un aria più leggera più pulita…
Con i bimbi piccoli lo ritengo un valoroso aiuto contro i germi!!!
Noi ne siamo rimasti entusiasti

Se vuoi leggere la nostra recensione completa clicca qui.

 

Purificatore d’aria Philips AC3256/10

Anche qua la presenza delle carateristiche sopra elencate (si, sono le stesse!) portano beneficio agli asmatici o alle persone che soffron di allergia, a chi vuole respirare aria pulita libera da polveri sottili e a chi vuole sbarazzarsi di odori vari (il più comune è il fumo di sigaretta).

La potenza del purificatore Philips AC3256/10 viene però aumentata ulteriormente pur mantenendo, come nei modelli precedenti, un basso livello di rumore. Non per niente i modelli Philips trattati si distinguono essere silenziosi, caratteristica molto apprezzata.

Con l’aumento della potenza sale anche la metratura coperta: in questo caso viene garantita una purificazione dell’aria per ambienti di massimo 95 m2; come detto in precedenza è bene comunque considerare qualcosa in meno per garantire un’ottima purificazione dell’aria all’ambiente.

Se vuoi leggere la nostra recensione completa clicca qui.

 

Considerazioni Finali:

I modelli recensiti qua sopra sono dotati delle migliori tecnologie che Philips mette a disposizione per purificare l’aria. Il funzionamento è molto efficace e tutti gli optional presenti lo rendono un purificare molto desiderato.

L’unico punto a “sfavore” è il prezzo; non sono certamente modelli super-economici, ma se si vuole fare un investimento a tal proposito Philips è un brand assolutamente da consigliare. Devi sapere però che, a proposito di prezzo, esistono dispositivi anche più costosi, pertanto per la qualità del purificatore d’aria in questione è un investimento più che accettabile.

Scopri tutti i purificatori d’aria Philips al miglior prezzo

Purificatore d’Aria Philips: prezzo e recensione dei migliori
5 (100%) 1 vote[s]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.