Purificatore d’aria Dyson Pure Cool: design e efficenza al TOP

Quando parliamo del purificatore d’aria Dyson Pure Cool è difficile nascondersi: stiamo semplicemente parlando del miglior purificatore d’aria presente sul mercato. Questo un prodotto super-efficace, dal design ricercato tanto da essere considerato un vero e proprio oggetto dell’arredamento e di numerose funzioni “accessorie” presenti.

Non solo purificatore d’aria: il Pure Cool infatti serve anche rinfrescare l’ambiente e, come se non bastasse, può essere anche un oggetto che si mescola all’arredamento avendo un design molto curato.

Prima di cominciare l’articolo ti segnalo il nostro articolo su tutti i migliori purificatori Dyson

Non ci resta quindi che cominciare a recensire la versione Pure Cool di Dyson.

Purificatore d’aria Dyson Pure Cool: prezzo, recensione e opinioni

2 i modelli Dyson Pure Cool Link, pensati per differenti usi e necessità.

La differenza principale, oltre che nel design, è la potenza inferiore dei primi due (40 Watt) rispetto al terzo modello, quello a torretta (56 Watt).

Come già detto in precedenza in questo caso non stiamo parlando di un purificatore né economico né dall’elevato rapporto qualità/prezzo.

Sistema di filtraggio

Il filtro HEPA montato elimina il 99.95% delle particelle microscopiche come PM0.1 e PM2.5, assicurandoti un’aria pura che porterà un beneficio di lungo termine al tuo apparato respiratorio.

Questo non è l’unico beneficio: l’eliminazione di tutti o quasi i batteri, virus e muffe presenti nell’aria avranno importantissimi benefici immediate per le persone asmatiche e allergiche, purtroppo in aumento.

Il filtro HEPA non è l’unico sistema di filtraggio presente, anzi; degno di nota anche il filtro a carboni attivi che consente di eliminare cattivi odori: spesso è proprio questo sistema il più richiesto dai fumatori, che non vogliono impregnare la casa con l’odore della sigaretta. Il filtro a carboni attivi non ha effetti positivi anche sugli odori derivati dal fumo di sigaretta, ma in generali tutti i titpi di cattivi odori (detersivi, vernice, odori in cucina..) che si impregnano nella casa.

Certificato Quiet Mark

Ben pochi purificatori d’aria ottengono questo certificato e il purificatore d’aria Dyson l’ha ottenuto. Si perché si tratta di un certificato molto restrittivo che viene garantito solo ai modelli molto silenziosi come il Dyson Pure Cool.

Il rumore non supera infatti i 35 db, riducendo al minimo il fastidio e il livello di rumore di questo dispositivo.

Oltretutto il Dyson Pure Cool è dotato della modalità notturna che in questo caso si rivela super silenziosa; inutile dire che è il purificatore d’aria più silenzioso in assoluto.

Purificazione intelligente

Il purificatore è si dotato di un telecomando, ma la cosa eccezionale è la presenza del sistema “intelligente”. In cosa consiste?

Semplice, potrai scaricare sul tuo dispositivo una APP; in questo modo i purificatore comunicherà tutti i dati relativi all’aria direttamente sul tuo dispositivo cellulare e potrai controllare il tuo purificatore d’aria Dyson Pure Cool direttamente dal tuo Smartphone. Facilissimo e utilissimo non trovi?

Freschezza in tutta la stanza

Dyson non ha caso ha inserito la parola Cool nel nome di questo modello. Ma a tal proposito è bene sottolineare una caratteristica importante in quanto molti si confondono proprio su questo aspetto: il purificatore non è dotato di un condizionatore, ma di un ventilatore incorporato che consente di muovere l’aria rinfrescando l’ambiente.

L’oscillazione progressiva, altra caratteristica presente, consente inoltre di far muovere e purificare l’aria in tutta la stanza purificando e rinfrescando al meglio

L’efficacia non è tutto

Il purificatore Dyson Pure Cool non è solo dannatamente efficace e pieno di funzionalità accessorie ma anche molto, molto bello. Il design è studiato talmente bene da non farlo sembrare neanche un purificatore d’aria ma al contrario a farlo sembrare parte dell’arredamento. Per chi a ha cuore anche l’eleganza questo non è sicuramente un aspetto secondario!

 

Prima di lasciarti ci teniamo a fare un breve recap dell’articolo.

I purificatori Dyson purificano l’aria alla perfezione e, se stai cercando il modello da tavolo, più piccolo e meno potente, ti consigliamo di scegliere il…

Dyson Pure Cool Link da tavalo:

Se invece hai bisogno di purificare uno spazio più grande di una stanzetta o un piccolo ufficio, ti consigliamo il….

Dyson Pure Cool Link a torretta:

Se l’articolo ti è piaciuto non dimenticare di condividere l’articolo sui tuoi social network preferiti.

3 commenti su “Purificatore d’aria Dyson Pure Cool: design e efficenza al TOP”

  1. Buongiorno, abbiamo necessità di un nuovo depuratore d’aria. Viviamo in campagna e spesso abbiamo cattivi odori per i fertilizzanti sparsi intorno a noi. Questo prodotto è indicato? Inoltre nella stagione fredda con il riscaldamento acceso, il flusso d’aria può essere fastidioso? Grazie.

  2. Salve, vorrei sapere che differenza c’é tra il Dyson Pure Cool e il Dyson Hot Pure Cool? Possibile che il primo costi di meno nonostante abbia una funzionalità in più ovvero quella di termoventilatore in inverno? In piú ho notato che il Pure Cool é più recente.

  3. Buongiorno, ho una cabina armadio (mq 2,5×2,5) posta a nord e in autunno/inverno, non avendo alcuna finestra, nella parte alta si forma della muffa. Quali di questi prodotti possono sostituirsi ad un impianto di ventilazione forzata?
    Grazie.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.