Stufetta Portatile a Gas: 6 modelli per ogni necessità

Quando vai a fare campeggio o devi lavorare all’aperto in inverno, una buona stufetta portatile a gas può diventare la tua migliore alleata.

Ma, in un mondo dove tutti i modelli si somigliano e la maggior parte delle marche non ha un nome famigliare, diventa davvero difficile capire a chi affidarsi.

Noi di Aria Purificata sappiamo quali sono le esigenze di chi ci legge, quindi siamo andati alla ricerca di quei modelli che possono fare un centro perfetto.

Non vuoi perdere tempo o denaro comprando qualcosa che vale la metà di quanto l’hai pagato? Allora quest’articolo fa esattamente al caso tuo!

Stufetta Gas portatile

Modelli a ConfrontoCofepyMr. HeaterLeng
RiscaldatoreGas butanoGas butanoGas butano
Potenzan/d2100W3600W
Prezzocontrollacontrollacontrolla

 

Questi sono i modelli che ci hanno lasciato maggiormente soddisfatti, ordinati dal più semplice ed economico fino ad arrivare a modelli più costosi e complessi.

Mini Stufetta Gas Portatile


Esiste qualcosa di più semplice e immediato di questo modello? Se sì, allora dobbiamo congratularci perché è davvero difficile superare questo.

Si tratta di un bruciatore e diffusore di calore che si avvita direttamente sulla bombola, andando poi a diffondere tale temperatura in una direzione specifica.

Praticamente è l’equivalente di quei fornelletti che si avvitano alla bombola direttamente, solo che questo ha come obiettivo di scaldare le persone e non il cibo.

Perfetto perché si può montare con estrema facilità e non ha assolutamente nulla più dell’essenziale, potendo mantenere così i prezzi.

Ultimo aggiornamento il Febbraio 7, 2023 5:44 am

 

STUFA STUFETTA A GAS PORTATILE DOPPIO ATTACCO GPL/BUTANO


Molto simile alla precedente come ideologia, seppur cambia completamente il design e il tipo di bombola che si può applicare alla stessa.

Qui trovi le classiche cartucce dentro quello che sembra uno spray per un profumo o della vernice, le quali si comprano facilmente un po’ ovunque.

C’è da dire che non sono propriamente economiche se usate in grande quantità (e si consumano in fretta), producendo anche molta immondizia.

Se questi punti non rappresentano un problema o se ti serve espressamente questo design, sappi che comunque avrai un ottimo prodotto. Ideale per chi cerca una stufetta a gas portatile per camper.

Ultimo aggiornamento il Febbraio 7, 2023 5:44 am

 

Gtianp Riscaldatore A Gas


Simile al modello precedente a un primissimo sguardo, in realtà con diverse differenze se lo si osserva con una maggiore attenzione.

Funziona con le medesime cartucce comuni anche al modello prima, ma può essere anche utilizzato per cucinare praticamente qualunque cosa.

Il suo utilizzo come riscaldatore è fatto dalla posizione “in piedi”, se così possiamo chiamarla, ma può essere coricato su un fianco senza alcun problema.

Utilizzandolo così, si possono tranquillamente appoggiare pentole sopra la griglia per fare in modo che il calore cuocia le pietanze per la cena.

 

Mr. Heater MH4BDF Little Buddy


Il concetto è lo stesso del primo modello che abbiamo visto in questa classifica, ma qui arriva decisamente migliorato per offrire un servizio più efficiente.

Si piazza direttamente sulla bombola, ma viene accompagnato da una specie di pedana sul quale appoggiare il tutto per dare maggiore stabilità alla struttura.

A questo si aggiunge che l’irraggiatore può sprigionare fino a 1,1 kW di potenza, ideale per scaldare anche piccoli ambienti chiusi.

La potenza nominale è consigliata per un massimo di 8/10 metri quadri ma, in aria aperta, può scaldare anche ad alcuni metri di distanza.

Ultimo aggiornamento il Febbraio 7, 2023 5:44 am

 

WJWA Riscaldatore da Esterno Portatile da Campeggio


Uno dei modelli che, più di tutti, ci è piaciuto per via della sua versatilità e per quanto sia capace di offrire un design intelligente sotto ogni punto di vista.

Questo riscaldatore è molto simile al classico fornello da campeggio, infatti può anche scaldare e cuocere efficacemente ogni tipo di pietanza.

A questo si unisce la grande compattezza dell’intera struttura oltre al fatto che, le bombole utilizzabili, siano di varie dimensioni e capacità.

Se sai che starai via molto tempo, prendi un paio di bombole grandi e puoi stare tranquillo, mentre quelle piccole sono per gli utilizzi mordi e fuggi. In questo modo si limitano gli sprechi e non si costringe il cliente a dover portare con se quintali di ricambi.

 

LENG Stufa Campeggio Stufa A Gas Portatile da Viaggio


Siccome il modello precedente ci è particolarmente piaciuto, abbiamo deciso di mettere questo (che gli è addirittura superiore) come top assoluto.

La sua potenza è addirittura di 3,6 kW, quasi un 205 superiore ai 2,7 del precedente, cosa che gli permette anche di scaldare degli ambienti chiusi abbastanza grandi.

Usato in campeggio o all’esterno, è il perfetto polo intorno al quale trovarsi per chiacchierare la sera, dato che può scaldare cerchi anche molto ampi di persone.

Consuma parecchio ovviamente, ma almeno utilizza le bombolette di dimensioni variabili, permettendoti di trovare il giusto compromesso per le tue esigenze.

 

Se invece cerchi le migliori stufette a gas, puoi leggere questo articolo.

Il gas non è la soluzione che stavi cercando? Prova con le stufette a kerosene o dai uno sguardo ai modelli elettrici.

Conclusioni

Adesso sai quali sono le 6 stufette a gas portatili che consigliamo a chiunque decida di affidarsi ai nostri consigli, speriamo tu abbia trovato il modello dei tuoi sogni.

Il nostro preferito è quello della WJWA, in quanto è il meglio progettato a 360 gradi e leggermente più economico rispetto a quello Leng.

I modelli a cartuccia in stile bomboletta li consigliamo solo per utilizzi specifici, poiché il modello di ricarica è inferiore rispetto agli altri visti.

[Voti: 0 Media: 0]

Aria Purificata
Logo